Cos’è

Promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico e gestito da Invitalia S.p.A., il Voucher 3i è un incentivo per StartUp Innovative, finalizzato all’acquisto di servizi di consulenza per la brevettazione.

La dotazione finanziaria prevista è di 19, 5 milioni di euro per il triennio 2019-2021.

Cosa finanzia

Tramite il voucher 3i è possibile acquistare i seguenti servizi di consulenza per:

Ciascuna startup innovativa può richiedere in un anno (12 mesi conteggiati a partire dalla prima richiesta) la concessione di massimo 3 voucher per singola tipologia di servizio: in totale, quindi, non più di 9 voucher. Inoltre, i voucher richiesti per il medesimo servizio devono far riferimento a diverse invenzioni/domande di brevetto.

I servizi possono essere forniti esclusivamente dai consulenti in proprietà industriale e avvocati, iscritti negli appositi elenchi predisposti e gestiti dall’Ordine dei consulenti in proprietà industriale e dal Consiglio nazionale forense.

Come funziona

Voucher 3I è un incentivo a sportello: non ci sono graduatorie o scadenze per la presentazione delle domande, che vengono valutate da Invitalia in base all’ordine di arrivo, fino a esaurimento dei fondi.

Le domande potranno essere presentate on line attraverso il sito di Invitalia, dalle ore 12.00 del 15 giugno 2020. Potete creare un account sul sito da qui.